home
 
 | 

Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi

Valore: 
25.422.300,00 Euro
Data di avvio: 
2013
Durata: 
38 anni (durata del credito di aiuto)
Stato: 
Ongoing
Sector: 
Economic Development
Partner: 
  • Ministero delle Finanze
Ente Realizzatore: 
Ministero delle Finanze, Consolato Generale d’Italia - Ufficio di Cooperazione
Canale: 
Bilateral
Luogo: 
Territori Palestinesi
Obiettivi: 

Sostenere lo Economic Development nei Territori Palestinesi e contribuire a migliorare le condizioni di vita della popolazione, creando posti di lavoro e sostenendo la crescita dei redditi attraverso lo sviluppo del settore privato.
Il programma prevede:

  • Un finanziamento a credito di aiuto, pari a 25 milioni di Euro, per la costituzione di una Linea di Credito per le Piccole e medie imprese (PMI) Palestinesi;
  • Un finanziamento a dono pari a Euro 422.300,00 diviso in un fondo esperti (173.000,00 Euro) ed un fondo in loco (249.000,00 Euro) per la creazione e le attività di una Program Management Unit (PMU) costituita presso il Ministero delle Finanze palestinese.

I prestiti agevolati a favore delle PMI palestinesi serviranno all’acquisto di: 

  • Macchinari e attrezzature
  • Tecnologia e relativa assistenza tecnica
  • Manutenzione e ricambi
  • Licenze industriali
  • Materie Prime – massimo 30% dell’ammontare richiesto

Almeno il 60% del valore del prestito deve essere usato per all’acquisto di beni e servizi di origine italiana.

Risultati Attesi: 
  • 22 Luglio 2004: Firma dell’Accordo di Programma tra il Ministero degli Affari Esteri (MAE/DGCS) e l'Autorità Nazionale Palestinese (ANP), rappresentata dal MoF che prevede l’erogazione del credito in tre rate (9 milioni di Euro la prima rata e 8 milioni di Euro la seconda e terza);
  • 4 imprese finanziate con un totale di 966.000,00 Euro. I settori finanziati sono: farmaceutico, lavorazione di pietra e marmo, agroalimentare.
Beneficiari: 

Le PMI palestinesi che rispondono ai seguenti criteri:

  • Registrate in Palestina, secondo le leggi in vigore;
  • Massimo 19 dipendenti;
  • Capitale registrato non superiore a 100.000 Dollari americani, oppure con fatturato annuo non superiore a 500.000 Dollari americani; 
  • Capitale privato almeno del 65%;
  • Attive in uno dei seguenti settori: industria, manifattura, lavorazioni agroalimentari, servizi.
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi
Programma di supporto al settore privato mediante la costituzione di una linea di credito a favore delle PMI palestinesi